ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA CNA MARCHE, PICENO PROMOZIONE E CONFINDUSTRIA MARCHE

foto accordo piceno promozioneENTERPRISE EUROPE NETWORK – Un’unica rete regionale di servizi integrati a supporto delle piccole e medie impresemarchigiane

                                             

ANCONA – Firmato l’accordo che disciplina l’erogazione dei servizi della rete comunitaria Enterprise Europe Network nelle Marche, con oltre 10 punti di accesso a disposizione delle imprese che vogliono internazionalizzarsi, accedere ad agevolazioni regionali, nazionali ed europee, sviluppare il loro potenziale innovativo.

Per realizzare questo ambizioso obiettivo Bruno Bucciarelli, Presidente Confindustria Marche e Gino Sabatini, Presidente CNA Marche, oggi, hanno firmato un accordo con la Piceno Promozione, Azienda speciale della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, che è il riferimento ufficiale della rete Enterprise Europe Network nelle Marche.

Enterprise Europe Network – precisa Rolando Rosetti, Presidente della Piceno Promozione – è la più grande rete d’Europa finanziata dalla Commissione Europea che annovera oltre   600 organizzazioni partner, uno staff di 4500 unità e che ha una copertura geografica di oltre 50 paesi nel mondo. La missione della rete è accrescere la competitività delle piccole e medie imprese e sviluppare il loro potenziale innovativo. Vogliamo creare un unico network di servizi integrati alle imprese, a livello regionale, che sia in grado di assistere le aziende marchigiane in questo momento di obiettiva difficoltà.

I servizi Enterprise Europe Network sono articolati su tre macro aree :

 

  1. Opportunità di finanziamento – EEN aiuta le piccole e medie imprese ad individuare e ad accedere alle agevolazioni comunitarie, nazionali, regionali e locali dirette alla finalizzazione di investimenti produttivi.

 

  1. Cooperazione transnazionale – EEN stimola l’accesso delle imprese ai mercati esteri favorendo la conclusione di accordi commerciali transnazionali. La rete offre un servizio di ricerca partner, promuove e organizza, incontri d’affari (B2B) in occasione di grandi eventi fieristici di rilevanza internazionale.

 

  1. Innovazione, trasferimento tecnologico e ricerca – La rete aiuta gli imprenditori ad individuare i fabbisogni in termini di domanda e di offerta di tecnologia ai fini della conclusione di partnership tecnologiche transnazionali.

foto accordo piceno promozione

L’accordo con CONFINDUSTRIA Marche e CNA Marche – evidenzia Rolando Rosetti – è volto alla costruzione di una vasta e articolata rete di “sportelli Enterprise Europe Network” sul territorio regionale, in grado di assicurare, in ogni provincia marchigiana, assistenza alle aziende che intendono crescere e svilupparsi nel mercato nazionale ed internazionale.

Oggi inauguriamo un nuovo modo di lavorare – evidenzia il Presidente di Confindustria Marche Bruno Bucciarelli – che consentirà di fare rete, condividere attività, progetti e iniziative e soprattutto unire esperienze e competenze per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale locale.

 Soddisfatto, il Presidente di CNA Marche Gino Sabatini, che evidenzia l’importanza strategica della collaborazione, con l’auspicio che le piccole e medie imprese regionali, anche attraverso il ricorso ai servizi della rete Enterprise Europe Network, possano cogliere nuove opportunità e affrontare con fiducia le sfide di mercato.