Bilancio di previsione 2011, consultazione con le associazioni. La delegazione di CNA Marche guidata dal presidente Picciaiola.

Consultazioni della Giunta regionale sul Bilancio di previsione 2011. Dopo il confronto,  con le organizzazioni sindacali, il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, e gli assessori hanno incontrato le associazioni di categoria, alle quali è stata illustrata l’impostazione del documento contabile, predisposto sulla base dei vincoli e dei tagli imposti dalla manovra economica nazionale. Erano presenti per la Cna Marche il presidente Renato Picciaiola, il Segretario Silvano Gattari e il responsabile del settore Emilio Berionni. Inoltre hanno partecipato Paolo Andreani (Confindustria Marche), Claudio Albonetti (Confesercenti), Salvatore Fortuna (Confartigianato), Giannalberto Luzi (Coldiretti), Massimo Stronati (Confcooperative), Francesco D’Ulizia (Unci – Unione nazionale cooperative italiane). Sono intervenuti anche Stefania Serafini (Legacoop Marche), Massimo Iacucci (Casa artigiani), Massimiliano Polacco (Confcommercio), Claudio Gagliardini (Coldiretti), Carlo Carletti (Cia Marche), Giorgio Cippitelli (Confartigianato).