“CAMBIAMENTI” TAVOLA ROTONDA “COME FAR CRESCERE L’IDEA DI IMPRESA” – 5 NOVEMBRE MONTEMARCIANO

A Montemarciano il 5 novembre alle ore 17 la finale regionale della terza edizione di “CambiaMenti”, il premio per le neoimprese innovative, indetto dalla Cna. Vi parteciperanno le aziende, selezionate tra quelle nate negli ultimi tre anni.

COME FAR CRESCERE L’IDEA DI IMPRESA”, CONFRONTO TRA REGIONE, CNA, UNIVERSITA’, CONFIDI E BANCHE

Dallo spin off della Università Politecnica delle Marche per riconoscere le emozioni dalle espressioni facciali alla start up che si propone come luogo d’incontro per atleti, allenatori e società sportive. Dall’offerta di soluzioni hardware e software personalizzate per l’industria 4.0 alla progettazione ingegneristica basata su intelligenza artificiale e “machine learning”. Dall’azienda che realizza capi di abbigliamento femminili con seta prodotta esclusivamente in Italia allo spin off universitario che crea cosmetici, profumi e prodotti di bellezza personalizzati in base alle caratteristiche dell’epidermide di ogni singolo cliente. Sono alcune delle   aziende selezionate dalla Cna Marche tra le 28.786 imprese nate in regione negli ultimi tre anni, che parteciperanno al premio “CambiaMenti”, che si terrà il 5 novembre al teatro Vittorio Alfieri di Montemarciano (AN) alle ore 17. La migliore neoimpresa, scelta da una giuria formata da persone provenienti dal mondo dell’imprenditoria, dell’università e delle istituzioni, sarà premiata dalla Cna Marche e parteciperà alla finale nazionale del premio “CambiaMenti”, che si terrà a Roma il 30 novembre.

La premiazione della migliore neoimpresa regionale sarà preceduta da una tavola rotonda su “Come far crescere l’idea di impresa”. Dopo i saluti del sindaco di Montemarciano Liana Serrani e il presidente Cna Marche Gino Sabatini, interverranno Loretta Bravi Assessore regionale Formazione e Lavoro; Leonardo Mezzabotta presidente Cna Giovani Imprenditori Marche; Graziano Giacani ideatore del “Brand Festival”; Gianluca Gregori vicerettore Università Politecnica delle Marche; Nicola Tommasi specialista innovazione di Intesa San Paolo; Alessandro Righi della Società Regionale di Garanzia Marche (Srgm). Il confronto, coordinato dal giornalista Maurizio Socci, sarà concluso da Luca Iaia, responsabile Marketing Cna nazionale.