CORONAVIRUS – PER INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI CLICCARE SUL BOTTONE ROSSO A SINISTRA

CORONAVIRUS  LA CNA INFORMA

COVID19- CNA INDUSTRIA, PREPARARE LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE ITALIANE AI MERCATI DEL DOPO EMERGENZA

“Quando nulla sarà più come prima”  La sospensione delle attività di molte piccole industrie genera pesanti ombre sul futuro dell’economia italiana. Alcune faranno fatica anche solo a riavviare l’attività, ma tutte si troveranno a fare i conti con un mercato che nel frattempo si sarà riposizionato, dovendo recuperare spazi che altre imprese, di altri Paesi, […]

COVID19. GIOVANI IMPRENDITORI CNA ” OSSIGENO ALLE GIOVANI IMPRESE “

“O l’Italia rischia di non avere futuro”  Accelerare sull’infrastrutturazione digitale del Paese, garantire alle imprese un sistema di finanziamento per le effettive necessità e che sostenga i progetti più innovativi, assicurare una ripresa dell’economia alleggerita dalla zavorra della burocrazia. I Giovani Imprenditori della CNA stilano la check list destinata alle istituzioni per fronteggiare la grave emergenza […]

COVID19 – INPS, INADEGUATA E INSUFFICIENTE LA PROCEDURA PER INDENNITA’ AGLI AUTONOMI,

CNA: “. Chi ha subito più danni rischia l’esclusione” È assolutamente inadeguata alla situazione che vivono gli imprenditori e rischia di provocare gravi disparità la soluzione prospettata dall’Inps per inoltrare la richiesta relativa all’indennità da 600 euro a favore dei lavoratori autonomi prevista nel Decreto Cura Italia. L’istituto di previdenza ha reso noto che l’indennità […]

COVID19 -CONFEDERAZIONI ARTIGIANE AL GOVERNO: RIFINANZIARE FONDO DI SOLIDARIETA’ BILATERALE ARTIGIANATO

Le Confederazioni artigiane CONFARTIGIANATO CNA CASARTIGIANI CLAAI al Governo: rifinanziare Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato “E’ necessario un consistente rifinanziamento del Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato per continuare ad erogare prestazioni agli imprenditori”. E’ la richiesta di Confartigianato, Cna, Casartigiani e Claai che hanno inviato una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al Ministro […]

COVID19 – SCHEMA RIEPILOGATIVO AMMORTIZZATORI SOCIALI

Di seguito una breve sintesi degli ammortizzatori sociali “Covid- 19” e la loro specifica disciplina (destinatari, procedura di accesso ecc.) che le aziende possono beneficiare nel rispetto dei criteri e requisiti di accesso. schema riepilogativo AMMORTIZZATORI SOCIALE (1)

PRODUZIONE MASCHERINE, CORSA CONTRO IL TEMPO IN CAMPO LE LE IMPRESE MARCHIGIANE.

Cna Marche, Mise, Camera di Commercio e Università Politecnica, un impegno comune per creare un laboratorio dove testare la produzione secondo i protocolli dell’Iss. I Ringraziamenti del Commissario Arcuri.  PRODUZIONE MASCHERINE. UN GRUPPO DI LAVORO DELLA CNA  Doriana Marini presidente Cna Federmoda Marche: “In attesa che sia operativo il laboratorio della Politecnica e per non perdere […]

CORONAVIRUS, CNA MARCHE PREOCCUPATA SU MODIFICA ATTIVITA’ ESSENZIALI: “CORRIAMO IL RISCHIO DI DIFFONDERE IL VIRUS DEL CAOS”

Cna Marche  è profondamente preoccupata per l’esito del confronto tra Governo e sindacati per la modifica dell’elenco delle attività produttive essenziali dopo appena 48 ore dal Dpcm del 22 marzo. La Cna stigmatizza il merito e il metodo. La lista individuata nell’allegato al decreto del Presidente del Consiglio rappresenta un delicato equilibrio che rispetta la […]

CORONAVIRUS – DL 17 MARZO 2020 + VADEMECUM

CORONAVIRUS DL 17 MARZO 2020 Vademecum DL CURA ITALIA

AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA: PRIMO RIPARTO DEL MINISTERO. ALLE MARCHE 33,1 MILIONI DI EURO.

 LE DOMANDE POTRANNO ESSERE PRESENTATE DOPO LA PUBBLICAZIONE DEL DECRETO INTERMINISTERIALE E DELLA CIRCOLARE INPS Ammontano per ora a 33,1 milioni di euro le risorse assegnate alla Regione Marche dal Ministero del Lavoro per la cassa integrazione in deroga per i datori di lavoro ed i lavoratori che non possono ricorrere alla tutela ordinaria in […]

CORONAVIRUS, CHIUSURA ATTIVITA’, CONCEDERE 48 ORE ALLE IMPRESE PER GLI ADEMPIMENTI NECESSARI

Cna Marche: ” serve un minimo di tempo per la gestione degli impianti, del personale, dei clienti, dei fornitori e per evadere gli ordini” “Sospendere in modo ordinato attività non essenziali e garantire le imprese che stanno riconvertendo per produrre mascherine.”   Per  questo la Cna  Marche chiede 48 ore di tempo  per consentire alle imprese […]