DAL 28 SETTEMBRE 2012 DIVENTA OBBLIGATORIO PER LE IMPRESE COMUNICARE ON LINE CON L’INAIL

L’INAIL prosegue nella progressiva telematizzazione obbligatoria dei servizi messi a disposizione dall’Istituto per la comunicazione con le imprese*.

In particolare, dal 28 settembre 2012, le denunce e le comunicazioni, di seguito descritte, devono essere effettuate con modalità esclusivamente telematiche, attraverso i relativi servizi web dell’Istituto, già operativi da tempo:

1) denuncia di iscrizione/di esercizio per inizio attività con polizza dipendenti e/o artigiani (apertura codice ditta): l’adempimento deve essere effettuato utilizzando l’apposito servizio “Iscrizione ditta” attivo in www.inail.it  (Punto cliente – Denunce). Il servizio deve essere utilizzato nei soli casi in cui non è obbligatoria la Comunicazione Unica al Registro delle imprese.

L’obbligo di utilizzare il servizio “Iscrizione ditta” riguarda esclusivamente gli intermediari, vale a dire i soggetti di cui alla legge n. 12/1979 e ad altre leggi specifiche, legittimati ad effettuare adempimenti in materia di lavoro, previdenza e assistenza sociale dei lavoratori dipendenti, quando non sono curati direttamente o a mezzo di propri dipendenti dal datore di lavoro, nonché gli intermediari legittimati ad effettuare adempimenti in materia di previdenza per imprese senza dipendenti

2) denuncia di cessazione attività (chiusura codice ditta): l’adempimento deve essere effettuato utilizzando l’apposito servizio “Cessazione ditta” attivo in www.inail.it  (Punto cliente – Denunce). Il servizio deve essere utilizzato nei soli casi in cui non è obbligatoria la Comunicazione Unica al Registro delle imprese

3) denuncia di nuovo lavoro a carattere temporaneo: l’adempimento deve essere effettuato utilizzando l’apposito servizio “DNL TEMP” attivo in www.inail.it  (Punto cliente – Denunce)

4) denunce retributive contratti di somministrazione: l’adempimento deve essere effettuato utilizzando l’apposito servizio “Somministrazione di lavoro”, attivo in http://interinale.inail.it/li

5) comunicazione tabella d’armamento settore navigazione: per accedere al servizio occorre collegarsi al sito www.inail.it (Navigazione marittima – Servizi on line – Accesso area dedicata agli utenti del settore navigazione – Denuncia tabelle di armamento)

6) denuncia retribuzione per l’erogazione di tutte le prestazioni del settore navigazione:

per accedere al servizio, tramite le credenziali di accesso, bisogna connettersi al sito www.inail.it (Navigazione marittima – servizi on line – Accesso area dedicata agli utenti del settore navigazione – Denuncia retribuzioni)

7) denuncia prima iscrizione per il settore navigazione:questo adempimento deve essere effettuato via web collegandosi al sito www.inail.it (Navigazione marittima – Servizi on line – Accesso area dedicata agli utenti del settore navigazione – Denuncia prima iscrizione)

8) denuncia riassicurazione in corso d’anno per il settore navigazione:questo adempimento deve essere effettuato dagli armatori/delegati, usando le credenziali di accesso al web, tramite il sito www.inail.it  (Navigazione marittima – Servizi on line – Accesso Area dedicata agli utenti del settore navigazione – Denuncia di riassicurazione)

Per ogni ulteriore chiarimento è attivo il Contact center al numero verde gratuito 803164.