FINANZIAMENTI A TASSO ZERO PER PMI VITTIME DI MANCATI PAGAMENTI

foto-calcolatrice-impresaNei giorni scorsi sono stati pubblicati tre provvedimenti emanati dal Ministero dello Sviluppo Economico, relativi alla Nuova Sabatini, al finanziamento ad imprese vittime di mancati pagamenti e al sostegno di reti d’impresa per l’artigianato digitale. Nello specifico, per quanto riguarda la concessione di finanziamenti agevolati alle imprese vittime di mancati pagamenti, con circolare direttoriale il Mise ha definito modalità e termini di presentazione delle domande di accesso, procedure di concessione, erogazione e rimborso dei finanziamenti agevolati.
In particolare, sono previste due fasi per la presentazione della domanda di finanziamento agevolato: la compilazione, a partire dalle ore 10.00 del 3 marzo 2017, e l’invio, a partire dalle ore 10.00 del 3 aprile 2017.

Le domande di finanziamento agevolato di cui al decreto possono essere presentate dalle PMI beneficiarie esclusivamente tramite la procedura informatica accessibile, come già indicato,
nell’apposita sezione “Finanziamenti agevolati a PMI vittime di mancati pagamenti” del sito internet del Ministero (www.mise.gov.it).

Di seguito la Circolare Ministeriale di riferimento e la Scheda di Sintesi

circ-22-12-2016-127554-mancati-pagamenti

scheda-di-sintesi_mancati-pagamenti_16_gen_2017

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi al DPT Politiche Legislative e Finanziarie CNA Marche sig. Stefano Sallei  071-286091    ssallei@marche.cna.it

foto-calcolatrice-impresa