Firmato accordo regionale per la detassazione nell’artigianato.

Lunedi 28 marzo 2011 le Associazioni Artigiane Confartigianato, CNA, Casartigiani e CLAAI e le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori CGIL, CISL e UIL della Marche, hanno sottoscritto l’accordo regionale che prevede, per il periodo d’imposta 2011, la possibilità per le imprese artigiane delle Marche, di applicare l’imposta sostitutiva del 10% sulle voci retributive corrisposte ai lavoratori dipendenti, in relazione agli incrementi di produttività come gli straordinari e il lavoro notturno.

Soddisfazione è stata espressa dai livelli regionali delle Associazioni Artigiane e Organizzazioni Sindacali per l’accordo raggiunto, che ripropone, nell’ambito di positive relazioni sindacali e della consolidata bilateralità di settore, azioni a favore delle imprese e dei lavoratori in un momento in cui, timidi segnali di ripresa produttiva, devono essere accompagnati da concrete azioni di sostegno che andrebbero rafforzate a tutti i livelli.

 Confartigianato

Cna

Casartigiani

Claai

 

Cgil

Cisl

Uil

Allegato :

[Download non trovato]