FRANCESCA PETRINI PRESIDENTE PRO TEMPORE DELLA CNA ALIMENTARE MARCHE

Foto Petrini FrancescaFrancesca Petrini presidente pro tempore dell’Unione regionale Cna Alimentare. Lo ha deciso il Consiglio regionale dell’Unione, in considerazione dell’importante ruolo svolto dalla Petrini a livello nazionale.  La Presidenza regionale sarà composta dai cinque Presidenti dell’Unione a livello Provinciale e precisamente dalla stessa Francesca Petrini di Ancona, Isabella Mandozzi di Ascoli Piceno, Giuseppe Mannocchi di Fermo, Massimiliano Andreozzi di Macerata e Paolo Fucili di Pesaro e Urbino mentre il nuovo presidente regionale che resterà in carica per i prossimi quattro anni, verrà eletto nella prossima riunione.

Nell’’Unione sono organizzati mestieri storici della produzione di cibo e bevande quali fornai, pasticceri e produttori di cioccolato, gelatieri, produttori di pasta fresca, accanto ad importanti produttori di olio, vino, formaggi e prodotti con base di tartufo.

L’obiettivo della qualità e della tipicità marchigiana, accanto ad una rigorosa attenzione al rispetto delle norme di igiene e sicurezza alimentare contraddistinguono il lavoro artigianale degli associati CNA che nel territorio sono assistiti da una rete di qualificati tecnici e consulenti.

Partendo da questi presupposti, il Consiglio ha iniziato a definire il ruolo ed i compiti che il livello regionale della CNA è chiamato a svolgere nel prossimo quadriennio e che, in modo schematico, così può essere sintetizzato:costante confronto per un flusso di informazioni ed aggiornamenti rispetto alle regolamentazioni del Servizio di veterinaria e sicurezza alimentare e a quello del commercio della regione; confronto con la grande distribuzione organizzata, con i gruppi di acquisto ed organizzazioni legate al gusto e al cibo al fine di promuovere più incisivamente le produzioni locali di qualità; valorizzazione delle specificità del lavoro e della produzione artigianale nei territori locali anche con altre associazioni di produttori, coltivatori ed allevatori che perseguono una medesima filiera di qualità; attenzione ai mercati esteri per quelle imprese che hanno struttura, quantità di prodotto ed organizzazione adeguata.

 I delegati al Consiglio Nazionale dell’Unione sono Francesca Petrini e  Maurizio Gentili, commerciante e produttore di biscotti nella Provincia di Ancona.

 Sono stati delegati quali componenti dell’Assemblea Regionale CNA Marche: Andrea Moroni di Ancona, Massimiliano Andreozzi di Macerata e Paolo Fucili di Pesaro e Urbino.