“IMPRESE E TERRITORIO, LE MARCHE DEL FUTURO”, MARTEDI’ 15 SETTEMBRE CONFRONTO FRA I CANDIDATI PRESIDENTI ALLA MOLE VANVITELLIANA DI ANCONA.

L’iniziativa è di Confartigianato, Cna e Confcommercio Marche, che presenteranno un documento unitario con le proposte di commercianti, artigiani e piccole imprese per lo sviluppo della regione nella prossima legislatura.

“IMPRESE E TERRITORIO, LE MARCHE DEL FUTURO”, MARTEDI’ 15 SETTEMBRE CONFRONTO FRA I CANDIDATI PRESIDENTI ALLA MOLE VANVITELLIANA DI ANCONA.

“Imprese e territorio, le Marche del futuro”. Sono quelle immaginate nel documento unitario predisposto da Cna, Confartigianato e Confcommercio Marche. Un programma in 16 punti che disegna la regione dei prossimi anni e che è stato presentato ai candidati alla presidenza della Regione nelle elezioni del 20 e 21 settembre. L’iniziativa si terrà alla Mole Vanvitelliana di Ancona, martedì 15 settembre alle ore 19.
I punti programmatici delle associazioni di rappresentanza dell’artigianato, delle piccole imprese e del commercio marchigiano, saranno illustrati dai presidenti regionali di Confcommercio Rodolfo Giampieri, di Confartigianato Giuseppe Mazzarella e di Cna Gino Sabatini.
Saranno presenti i candidati alla carica di presidente della Regione Marche, che dovranno dare risposte sulle proposte di artigiani e commercianti per la prossima legislatura. A intervistarli saranno il giornalista Luigi Brecciaroli ed i segretari delle associazioni di categoria Giorgio Cippitelli (Confartigianato), Massimiliano Polacco (Confcommercio) e Otello Gregorini (Cna).

Alla Mole Vanvitelliana, nel rispetto delle normative Covid, è prevista la presenza di 180 commercianti, piccoli imprenditori e artigiani marchigiani, in rappresentanza di oltre 80 mila imprese dei due settori, attive nella nostra regione.
Il confronto potrà essere seguito in diretta Facebook sulla pagina di Radio Arancia. Inoltre Arancia Television trasmetterà l’iniziativa in diretta. Sarà anche possibile, per tablet e cellulari, scaricare la app di Arancia Television, per seguire il confronto.