INAUGURAZIONE NUOVA SEDE SOCIETA’ REGIONALE DI GARANZIA MARCHE

 Credito vicino alle imprese

Nuova sede per la Società Regionale di Garanzia: l’inaugurazione ad Ancona giovedì 9 giugno

Convegno  dalla vigilanza all’impresa

 Presente il Presidente Spacca, Giorgio Cippitelli presidente Srg, Massimo Bianconi Presidente Commissione Abi Marche

Sarà l’Arcivescovo di Ancona S.E. Monsignor Edoardo Menichelli ad inaugurare la nuova sede della Società Regionale di Garanzia giovedì 9 giugno alle ore 16.30 in via Sandro Totti, 4 ad Ancona. 

Alla cerimonia seguirà il convegno “Dalla vigilanza all’impresa: valore della garanzia a servizio della filiera e dell’economia territoriale.” Dopo il saluto del Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca, intervento iniziale di Giorgio Cippitelli presidente SRGM. Quindi le relazioni di Corrado Baldinelli, Capo del servizio supervisione intermediari specializzati Banca d’Italia, su “Ruolo dei confidi nell’attuale contesto economico. L’azione della vigilanza”; Fabrizio Costa, dirigente Generale Area economica formazione lavoro della Regione Marche su “Ruolo e prossimità della Regione Marche nei fondi di garanzia di primo e secondo grado”; Giancarlo Gagliardini, direttore generale di Fidimpresa Marche che interviene per conto dei Confidi 107 che nelle Marche sono tre :  Srgm, Fidimpresa e la Cooperativa Pierucci , su “filiera della garanzia, le esperienze “107” nella Regione Marche”; Massimo Bianconi, Presidente commissione ABI Marche, su “Impresa-confidi-banche: quale modello per il territorio”.

Nel corso del  dibattito particolare attenzione verrà posta al tema della vigilanza da un lato ed agli effetti delle norme di Basilea 3, già in via di applicazione dagli istituti di credito, con particolare riferimento alle banche e alle imprese operanti nel territorio marchigiano.

La Società Regionale di Garanzia Marche è società cooperativa per azioni promossa dalla Regione Marche e dalle Associazioni di rappresentanza del sistema produttivo regionale con lo scopo istituzionale di sostenere l'accesso al credito da parte del sistema delle piccole e medie imprese, operanti in Regione, attraverso il rilascio di garanzie mutualistiche a favore dei soci, a fronte di interventi finanziari.

Nell’attuale difficile situazione, in cui il sistema imprese si trova, il ruolo di SRGM si riconferma strategico. Nelle Marche sono  oltre 56.000 le imprese associate ai Confidi. 

Società Regionale Garanzia Marche, dal 21/05/2010 intermediario finanziario vigilato dalla Banca d’Italia, iscritto all’elenco Speciale  ex art. 107, è un confidi promosso e partecipato dalle Associazioni di rappresentanza dell'artigianato, dell'industria e della cooperazione direttamente e tramite i loro confidi di settore, e inoltre partecipato dalle principali Banche operanti nel territorio ed indirettamente dalla Regione Marche, tramite la sua controllata SVIM SpA.