La Cna condanna con determinazione il tentativo di intimidire il Presidente della Fita Cinzia Franchini

 Tutta la Cna, condanna con la massima determinazione il tentativo di intimidire il Presidente Nazionale della Cna Fita, Cinzia Franchini, e il Responsabile della Cna Fita di Modena, Mirko Valente, attraverso una busta contenente tre proiettili,  minaccie ed intimidazioni scritte.

 

Abbiamo fiducia totale nelle forze dell’ordine che sapranno contrastare subito e con durezza questi atti criminali e consegnare alla giustizia i responsabili.

Cinzia Franchini e tutta la Fita, da questo momento, sono, ancora più di prima, una cosa sola con la Cna.

La nostra forza è la loro forza.

Questo tentativo di intimidazione ha avuto un effetto certo e concreto: la Fita sarà ancora più determinata nel difendere le rivendicazioni dei trasportatori di fronte a tutti gli interlocutori.