LUIGI PASSARETTI NUOVO PRESIDENTE DI FORMART MARCHE

Lo ha nominato il direttivo dell’Ente di formazione della Cna Marche. Sostituisce Stefano Spernanzoni , che guidava Formart dal 2014.

Luigi Passaretti, titolare di una impresa di autoriparazione e attuale presidente della Cna di Ascoli Piceno, è il nuovo presidente di Formart Marche, l’ente di formazione della Cna regionale. Lo ha nominato il comitato direttivo dell’ente, in sostituzione di Stefano Spernanzoni, che ha guidato Formart dal 2014 e che il direttivo Formart ha ringraziato per il lavoro fatto per favorire la formazione dei giovani marchigiani, dei lavoratori e degli imprenditori.

“Nel prossimo anno” ha dichiarato Passaretti “ ci proponiamo di proseguire e intensificare l’attività formativa sul territorio regionale, che nel 2017 ha coinvolto oltre due mila disoccupati, cassintegrati, apprendisti imprenditori e dipendenti di aziende artigiane che hanno partecipato a più di 80 corsi nei settori della meccanica, impiatistica, tessile, mobile, calzature, edilizia, artigianato artistico, ambiente e turismo. In particolare vogliamo riservare grande attenzione ai giovani ed ai mestieri che sono richiesti dallle aziende ma per i quali mancano lavoratori qualificati. Basti pensare che secondo l’indagine Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro, quasi il 15 per cento dei 26 mila lavoratori richiesti dalle imprese marchigiane nei prossimi tre mesi, sono considerati di difficile reperimento e il 50 per cento necessità di attività di formazione”.

Tra i corsi formativi di Formart Marche già in calendario per il 2018, vanno citati quelli di abilitazione al commercio e somministrazione alimentare, per tatuatori, sulle tercniche di vendita, logistica e movimentazione merci, meccatronica. Infine meritano una menzione i corsi di aggiornamento per i dipendenti di imprese artigiane che operano nel cratere e che sono iscritte a Fondartigianato.