MALAVASI NUOVO PRESIDENTE RE.TE. IMPRESA ITALIA

 

Ivan Malavasi, presidente nazionale della CNA, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, è da oggi 1° luglio il presidente portavoce di R.ETE. Imprese Italia.

 Malavasi succede a Giorgio Guerrini, presidente di Confartigianato, in carica dal 1° Gennaio al 30 Giugno 2011 ed a Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio, in carica dal 10 maggio al 31 Dicembre 2010.

 Malavasi, nato a Correggio (RE) nel 1948, è imprenditore nel settore della meccanica di precisione (MA.BO. SRL) e, tra i vari incarichi, ha svolto quello di consigliere di amministrazione della Cassa di Risparmio di Reggio Emilia.  Attualmente è consigliere di amministrazione di UNIPOL G.F. SPA, presidente di EPASA CNA e di AGART SPA.

 Malavasi avrà tra i suoi compiti quello di rappresentare la posizione unitaria dell’Associazione sulle questioni strategiche per gli interessi delle piccole e medie imprese e della impresa diffusa, insieme alla funzione di portavoce di R.ETE. Imprese Italia presso le sedi istituzionali e di governo.

 R.ETE. Imprese Italia è l’Associazione unitaria delle cinque principali organizzazioni  di rappresentanza delle piccole e medie imprese e dell’impresa diffusa (Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti) che raccolgono insieme oltre 2,5 milioni di imprese.