MALAVASI SULLA RIFORMA DELL’ICE

IL PRESIDENTE DI RETE IMPRESE ITALIA MALAVASI SULLA RIFORMA DELL’ICE

“NON SI POSSONO PENALIZZARE LE PICCOLE IMPRESE NEL CONFRONTO INTERNAZIONALE”

 

“Il nuovo assetto dell’ICE disegnato dalla manovra economica  varata  dal Governo deve riconoscere un ruolo di effettiva partecipazione alla rappresentanza degli oltre due 2 milioni di  piccole e medie imprese operanti nei settori della produzione, del commercio ,dei servizi e  del turismo riunite in Rete Impresa Italia”. Lo ha dichiarato Ivan Malavasi, Presidente di Rete Imprese Italia (Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti)“. Le PMI non possono restare ai margini della governance delle strutture dedicate al sostegno della promozione delle imprese italiane sui mercati esteri .Una scelta diversa  – ha aggiunto Malavasi – in un momento in cui diventa ogni giorno più duro il confronto internazionale per le nostre imprese, sarebbe assolutamente incomprensibile.”