‘MARCHE EXPO 2015’: LA NUOVA APPLICAZIONE PER CONOSCERE GLI EVENTI DI MILANO E NELLE MARCHE

Logo expo marche estateSi chiama ‘Marche EXPO 2015’ la nuova applicazione che contiene centinaia di informazioni utili su manifestazioni, iniziative ed eventi targati Expo 2015 che avranno come vetrina la città di Milano e le Marche.

Due le sezioni: Le Marche all’Expo, in cui sono presentate le iniziative e gli eventi organizzati dalla Regione a Milano e le location in cui si svolgono, Padiglione Italia ma anche shwroom Elica, Pinacoteca di Brera. E L’expo nelle Marche, con i luoghi Expo nella Regione: le “porte” dell’aeroporto di Ancona ed il Diamond palace Loriblu di Porto Sant’Elpidio, i cinque presidi dedicati ai temi portanti (Showroom Simonetti di Civitanova Marche – “contract e abitare”, Data di Urbino – “arte, cultura, distretto del mobile”, Ancona – presidio diffuso “blue economy, Macroregione Adriatico Ionica, nautica” , Abbadia di Fiastra di Tolentino – “Spiritualità, natura e ambiente”, San Benedetto del Tronto – “Agroindustria / agroalimentare”). Le due sezioni, aggiornate quotidianamente, sono una guida indispensabile per conoscere cosa succede in occasione dell’Expo, e a cura della Regione, a Milano ma anche nelle Marche.

L’app ha poi una sezione di presentazione della regione: ‘scopri le Marche’ dedicata a chi, anche da lontano, vuole conoscere itinerari, luoghi, eventi, presentazioni multimediali, operatori turistici ed uffici informativi e quant’altro necessario per apprezzare le Marche.

La sezione ‘intorno a me’ è rivolta a chi si trova già nelle Marche. Sfruttando i sistemi di geolocalizzazione degli smartphone e dei tablet, propone i luoghi, gli eventi, i servizi (come dormire o mangiare) facilmente raggiungibili a piedi o in macchina. Il navigatore guida poi il visitatore fino alla destinazione scelta. Tutte le informazioni proposte dall’app sono una selezione scelta di quanto disponibile nei sistemi informativi regionali: portale del turismo, portale degli eventi, sistema di Destination Management.  A partire dai punti di interesse prescelti, si possono quindi trovare indicazioni utili e visualizzare in mappa, in funzione della propria posizione, le eccellenze di #destinazionemarche e beneficiare degli itinerari proposti e dei servizi connessi.

L’applicazione è infine a sua volta una “porta virtuale” che si apre sulle sei applicazioni tematiche già pubblicate dalla Regione Marche: “Marche in blu”, “Parchi e natura attiva”, “dolci colline e antichi borghi”, “spiritualità e meditazione”, “the Genius of Marche”, “Made in Marche”, dedicate ai sei cluster della offerta turistica regionale. Progettata dalla Regione Marche, ’applicazione è disponibile per Android e per iOS.