PASSAGGIO AL DIGITALE TERRESTRE, SI STRINGONO I TEMPI

 

PASSAGGIO AL DIGITALE TERRESTRE, SI STRINGONO I TEMPI IL 6 OTTOBRE RIUNIONE DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

E ENTRO IL 15  CABINA DI REGIA IN REGIONE PER TUTELARE GLI UTENTI

 

Le associazioni di categoria, in collaborazione con la Rai e con il  gruppo Eurosatellite, hanno inoltre predisposto due incontri di informazione per gli antennisti marchigiani che si terranno nel mese di ottobre a Senigallia e Fermo. 

 

Passaggio al digitale terrestre, si stringono i tempi. In vista dell’avvio dello switch – off, previsto per le Marche il 5 dicembre e che si protrarrà fino al 20 dicembre,  è stata convocata in Regione la cabina di regia il 10 ottobre per approvare codice etico e prezzario degli impiantisti aderenti alle associazioni di categoria. Della cabina di regia fanno parte le organizzazioni imprenditoriali, i movimenti dei consumatori e l’assessorato regionale alle Attività produttive, che coordinerà i lavori. In previsione di questo appuntamento, Confartigianato, Cna e le altre associazioni regionali di categoria, si ritroveranno il 6 ottobre alle ore 18 nella sede regionale della Cna di Ancona, via Sandro Totti n.4, per predisporre una bozza di prezzario e codice etico da discutere nella cabina di regia che la  Regione convocherà entro il 15 ottobre.

L’obiettivo del codice etico per gli antennisti marchigiani” affermano Confartigianato e Cna Marche” dovrà essere quello di gestire la transizione al digitale un modo da garantire agli utenti una fruizione trasparente dei servizi sia sotto il profilo economico sia tecnico. Sarà poi predisposto un listino prezzi che verrà pubblicizzato in modo adeguato e portato a conoscenza degli utenti, in modo da conoscere preventivamente la spesa per i diversi interventi e mettere il cliente in condizioni di non trovare sorprese al termine dei lavori. Invitiamo i marchigiani che devono adeguare i loro apparecchi televisi al nuovo sistema di trasmissione digitale, di rivolgersi agli antennisti che aderiranno al codice etico e al prezzario regionale, i cui elenchi saranno disponibili presso le associazioni di categoria”.

Le associazioni di categoria, in collaborazione con la Rai e con il  gruppo Eurosatellite, hanno inoltre predisposto due incontri di informazione per gli antennisti marchigiani che si terranno nel mese di ottobre a Senigallia e Fermo.