TRASPORTO MERCI, NELLE MARCHE TRAFFICI E FATTURATI IN AUMENTO – DOMENICA 11 APRILE ASSEMBLEA A PESARO

Mfoto camiona calano le imprese. Record negativo nei saldi tra neo imprese e cessazioni nelle province di Fermo e Pesaro. Male la movimentazione merci nel distretto del mobile

Domani 11 aprile assemblea a Pesaro per affrontare le questioni della categoria

 

PESARO – Dopo anni di buio assoluto, arrivano i primi segnali incoraggianti per il settore dell’autotrasporto merci delle Marche.   Trascinato dall’e-commerce e da una timida ripresa della produzione industriale, il settore fa registrare un (+ 2,1%), sul traffico merci. Migliorano anche le aspettative sui traffici. Secondo il “sentiment” della categoria per il 41% i volumi nel 2015 saranno in crescita mentre per il 52% saranno stabili. Solo il 7% vede ancora negativo. La parte del leone in questa fase di ripresa la stanno facendo gli spedizionieri e i corrieri nazionali e internazionali con una crescita delle merce trasportata del 3,8% ed un incremento del fatturato del 3,5%. Anche il traffico pesante in autostrada è in lieve aumento (+0,7%), dopo anni di segno negativo. Ma cala ancora il numero delle imprese. Lo fa notare il responsabile regionale di CNA-FITA, Riccardo Battisti “Da una parte – dice – migliorano i fatturati, dall’altra però cala ancora il numero totale delle imprese. Gli indicatori sono ancora orientati al segno meno nel saldo tra neoimprese e cessazioni”. Spiccano i dati provinciali di Fermo (-3%); Pesaro (-2,2%) e Ancona (-2,1%). La consistenza del settore vede 4.161 imprese attive nelle Marche. Di queste 1.181 sono nella provincia di Pesaro e Urbino; 1.236 in quella di Ancona; 790 in quella di Macerata; 595 ad Ascoli e 359 a Fermo”.

“Relativamente ai fatturati delle imprese di autotrasporto delle Marche – fa notare ancora Battisti – i dati indicano una crescita in linea con l’andamento nazionale (+ 2% circa). Fa eccezione il dato relativo alla movimentazione nel distretto del mobile pesarese che risente ancora fortemente della crisi del settore”. In questo quadro di sostanziale ripresa, rimangono sullo sfondo i problemi non risolti della categoria. Tra questi gli adempimenti burocratici e la concorrenza sleale dei vettori stranieri. Queste ed altre questioni – tra le quali il riconoscimento dei contributi alla categoria (250 milioni di euro a livello nazionale per rimborsi autostradali; recupero spese; rimborsi al servizio sanitario nazionale; investimenti in formazione e processi di aggregazione tra imprese, nonché il mantenimento del rimborso sulle accise del carburante) – saranno al centro di una assemblea che si terrà a PESARO, domani, Sabato 11 aprile alle ore 9.30 nella Sala Ristorante del Parco Tir Pesaro in via del Vallo, 56 (località Selva Grossa vicino uscita A/14). All’iniziativa, organizzata da CNA Fita Pesaro, che sarà introdotta dal presidente provinciale Oscar Gasperini, parteciperà il segretario nazionale della categoria, Mauro Concezzi.

Autotrasporto, Imprese attive

2013   AN AP FM MC PU MARCHE
totale Trasporto e magazzinaggio                                   1262 589 370 801 1207 4229
H 49 Trasporto terrestre e mediante condotte 1075 502 330 690 1126 3723
H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua 6 1 2 1 6 16
H 51 Trasporto aereo 2 0 0 0 1 3
H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti 165 79 35 97 69 445
H 53 Servizi postali e attività di corriere 14 7 3 13 5 42
2014   AN AP FM MC PU MARCHE
totale Trasporto e magazzinaggio                                   1236 595 359 790 1181 4161
H 49 Trasporto terrestre e mediante condotte 1054 499 321 683 1095 3652
H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua 5 2 2 1 6 16
H 51 Trasporto aereo 2 0 0 0 1 3
H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti 159 85 33 93 73 443
H 53 Servizi postali e attività di corriere 16 9 3 13 6 47
VARIAZIONE ASSOLUTA 2013 – 2014 AN AP FM MC PU MARCHE
totale

Trasporto e magazzinaggio

-26 6 -11 -11 -26 -68
H 49 Trasporto terrestre e mediante condotte -21 -3 -9 -7 -31 -71
H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua -1 1 0 0 0 0
H 51 Trasporto aereo 0 0 0 0 0 0
H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti -6 6 -2 -4 4 -2
H 53 Servizi postali e attività di corriere 2 2 0 0 1 5
VARIAZIONE % 2013 – 2014 AN AP FM MC PU MARCHE
totale Trasporto e magazzinaggio                                   -2,1 1,0 -3,0 -1,4 -2,2 -1,6
H 49 Trasporto terrestre e mediante condotte -2,0 -0,6 -2,7 -1,0 -2,8 -1,9
H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua -16,7 100,0 0,0
H 51 Trasporto aereo 0,0
H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti -3,6 7,6 -5,7 -4,1 5,8 -0,4
H 53 Servizi postali e attività di corriere 14,3 28,6 20,0 11,9

 

Nuove imprese e cessazioni

NUOVE IMPRESE NEL 2014 AN AP FM MC PU MARCHE
totale Trasporto e magazzinaggio                                   22 10 4 10 13 59
H 49 Trasporto terrestre e mediante condotte 16 6 2 9 7 40
H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua 1 0 0 0 0 1
H 51 Trasporto aereo 0 0 0 0 0 0
H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti 3 3 2 0 5 13
H 53 Servizi postali e attività di corriere 2 1 0 1 1 5
CESSAZIONI NEL 2014 AN AP FM MC PU MARCHE
totale Trasporto e magazzinaggio                                   54 32 25 37 60 208
H 49 Trasporto terrestre e mediante condotte 45 28 17 31 52 173
H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua 1 0 0 0 0 1
H 51 Trasporto aereo 0 0 1 0 0 1
H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti 6 4 5 6 6 27
H 53 Servizi postali e attività di corriere 2 0 2 0 2 6

 

SALDO ISCRIZIONI CESSAZIONI NEL 2014 AN AP FM MC PU MARCHE
H Trasporto e magazzinaggio -32 -22 -21 -27 -47 -149
H 49 Trasporto terrestre e mediante condotte -29 -22 -15 -22 -45 -133
H 50 Trasporto marittimo e per vie d’acqua 0 0 0 0 0 0
H 51 Trasporto aereo 0 0 -1 0 0 -1
H 52 Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti -3 -1 -3 -6 -1 -14
H 53 Servizi postali e attività di corriere 0 1 -2 1 -1 -1

Fonte: elaborazioni Centro Studi Sistema su dati Infocamere