“TREND MARCHE”, CNA E CONFARTIGIANATO PRESENTANO I DATI SULL’ARTIGIANATO E LA PICCOLA IMPRESA DELLE MARCHE

Conferenza stampa il 21 dicembre alle ore 11,30 in Regione, sala Raffaello. L’indagine è stata realizzata dalle associazioni artigiane in collaborazione con Ubi Banca, Università di Urbino “Carlo Bo”, Università Politecnica delle Marche e Istat.

 Innovazione, internazionalizzazione e creatività. Sono questi gli elementi sui quali puntare per rilanciare la competitività del sistema produttivo marchigiano, che nel 2018 sta segnando il passo, facendo temere una nuova recessione. Se ne discuterà in occasione della conferenza stampa che Confartigianato e Cna Marche terranno il 21 dicembre per presentare i dati di “Trend Marche”, l’osservatorio integrato sull’artigianato e la piccola impresa, che le associazioni artigiane realizzano ogni semestre, in collaborazione con Ubi Banca, Università di Urbino “Carlo Bo”, Università Politecnica delle Marche e Istat.

La conferenza stampa si terrà nella sede della Regione Marche, sala Raffaello, alle ore 11,30.

Parteciperanno i presidenti di Confartigianato Marche Giuseppe Mazzarella e di Cna Marche Gino Sabatini. I dati dell’Osservatorio “Trend Marche” verranno commentati da Ilario Favaretto dell’Università Carlo Bo di Urbino e da Gianluca Gregori prorettore dell’Università Politecnica delle Marche. Sono inoltre previsti gli interventi di Roberto Gabrielli, responsabile macro area Marche Abruzzo di Ubi Banca, e di Manuela Bora, Assessora Industria e Artigianato della Regione Marche.