VALERIA DAVID NUOVO PRESIDENTE DELL’UNIONE CNA ARTISTICO E TRADIZIONALE DELLE MARCHE

Foto Valeria DavidValeria David è il nuovo presidente dell’Unione Cna Artistico e Tradizionale delle Marche. Artigiana di Ancona nel settore della lavorazione e del restauro dei manufatti tessili, guiderà l’Unione per i prossimi quattro anni. David è stata anche delegata all’Assemblea Regionale della Cna Marche, insieme a  Roberta Merlo, artigiana di Matelica che opera nella lavorazione del vetro soffiato.

L’assemblea è stata presieduta dal Presidente regionale CNA Renato Picciaiola, mentre il responsabile del settore, Emilio Berionni, ha presentato le iniziative svolte e risultati raggiunti grazie all’attività sindacale dell’associazione, sul piano normativo per la qualificazione e lo sviluppo del settore. L’istituzione della figura del Maestro artigiano, l’avvio della Bottega scuola ed il percorso avviato per la redazione dei disciplinari di produzione delle diverse attività sono la testimonianza di un’attenzione dell’Assessorato regionale all’artigianato che sostiene una delle migliori eccellenze delle Marche. E’ questa una parte delle iniziative che puntano a far comprendere quanto lavoro, creatività e valore stanno dietro un oggetto d’uso, di arredamento o di accessorio moda realizzato in questo campo di arti applicate che trasforma metalli preziosi, tessuti, carta, vetro, ecc.

Un settore, quello dell’artistico e tradizionale,  che risente fortemente della crisi economica e del calo dei consumi e che studia nuove strade per ampliare i propri mercati, in Italia e all’estero e per collegarsi più organicamente ai circuiti turistici e all’integrazione con i beni e le attività culturali marchigiane.

Alla riunione hanno partecipato gli imprenditori dell’artigianato artistico e tradizionale in rappresentanza degli organismi provinciali della categoria, insieme ai responsabili provinciali di settore.